Blog

Consigli utili di marketing online

Home / Case History / Copywriting: a tu per tu con Penna Blu
apr 23 2015

Copywriting: a tu per tu con Penna Blu

Lo scorso sabato l’associazione culturale Il paese che non c’è ha organizzato a Bergamo un incontro con Daniele Imperi, blogger ideatore di Penna Blu. Seguo sempre con interesse il suo blog, per questo mi sono detta: “perché no?” e armata di fogli e penna, rigorosamente blu, mi sono presentata al corso. Ecco di cosa si è parlato.

Blog: struttura e aspetti tecnici

Il corso era incentrato sulla scrittura per il web, ma ovviamente non si poteva parlare di copywriting senza parlare della parte tecnica di un blog. Dall’apertura su piattaforme come Blogger o WordPress, alla creazione di pagine statiche ed articoli, il corso è iniziato con un breve excursus su come si è evoluto un blog, dai diary personali degli anni ’90 ai blog tematici del web 2.0.

SEO copywriting corso Penna BluWeb copywriting: la scrittura sul web

A mio avviso la più interessante del corso, la parte dedicata al copywriting è stata quella in cui Daniele ha dispensato consigli su come scrivere sul web. Consigli di stile, titoli, scalette, ma anche link, caratteri e lunghezza di un articolo. Piccoli stratagemmi per rendere gli articoli più accattivanti sia dal punto di vista dei contenuti sia della facilità di lettura, che spero di riuscire a mettere in pratica quanto prima nei miei articoli.
 

Il posizionamento: come far trovare il proprio blog online

Una volta creato un blog serve trovare lettori. Oltre a trucchi sul copywriting, Daniele ci ha quindi dato qualche spunto sul posizionamento, spiegando cosa sono le keyword e come usarle, come far fruttare al meglio i metadati, come scrivere titoli che “piacciano” ai motori di ricerca e come attirare l’attenzione dei cybernauti affinché tra tutti i blog sul web decidano di leggere proprio noi.
 
Il corso è finito con la promessa di un approfondimento futuro. Speriamo! Il corso di sabato, infatti, è stato un corso base sulla scrittura on line e, sebbene non si possa negare che gli spunti di riflessione siano stati tanti, per chi mastica già un po’ di Seo copywriting alcuni temi sono stati più un ripasso che un apprendimento.
 

Lo spirito dei corsi de “Il paese che non c’è” è però quello di unire l’utile ad dilettevole, accoppiando la voglia di imparare con quella di condividere e di conoscere gente nuova, e anche questa volta è riuscito alla perfezione nel suo intento!

Condividi questo post

Lascia un Commento

1 Comments
  1. Ciao, esercizio riuscito, direi :)
    Mi fa piacere ti sia piaciuto il corso. Ma per chi ha conoscenze seo e di web copywriting, come dici, è stato appunto un ripasso. Eri però l’unica che masticava quei temi.

    Reply

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>