Blog

Consigli utili di marketing online

Home / Social network / Instagram e il marketing per immagini
ott 18 2013

Instagram e il marketing per immagini

Con i suoi 150 milioni di utenti Instagram è entrato a tutti gli effetti tra i social network più utilizzati. Sarà per la sua semplicità d’utilizzo, per la sua struttura visiva che accende l’attenzione, per la facilità con cui si può interagire con gli altri utenti, ma per chiunque abbia uno smartphone immortalare ogni istante e condividerlo su Instagram è diventato un obbligo.

Come si può quindi trasformare questo nuovo canale in un potente strumento di marketing?

Innanzitutto creando un account: Instagram non fa differenza tra account e pagine aziendali, per questo ti basterà recuperare uno smartphone, neppure troppo all’avanguardia, scaricare la App e registrarti. Come su tutti gli altri social network, però, non basta registrarsi, bisogna esserci! Quindi, una volta aperta la tua pagina, inizia a scattare e pubblica, condividi, pubblica, commenta, e… pubblica ancora. Insomma condividi più scatti che puoi!

Copywriter dillosulweb, gestione social network e web marketing

Non c’è bisogno che pubblichi foto ricercate realizzate da veri fotografi professionisti. Spesso infatti agli utenti di Instagram piacciono scatti di vita quotidiana, che mostrano i retroscena del tuo volto istituzionale: le fasi produttive del tuo prodotto, la neve che cade fuori dagli uffici, l’aperitivo del venerdì con i colleghi. Evita di essere troppo serioso e preoccupati invece di mostrarti dal punto di vista umano per creare empatia con chi ti segue e far vedere che, anche se si tratta di un account aziendale, la tua realtà è prima di tutto fatta da persone, emozioni, duro lavoro, impegno e anche un po’ di svago.

Per rendere i tuoi scatti rubati più accattivanti, poi, puoi utilizzare i 19 filtri creativi che Instagram mette a disposizione e che ti permettono di dare un colore e una luce tutta nuova alle tue foto. Non dimenticare anche di scegliere un Hashtag adatto alla tua azienda, facile da ricordare e che aiuti i tuoi potenziali clienti a trovare te e i tuoi prodotti. E perché no, prova a chiedere a chi già conosce la tua realtà di taggarti nelle sue foto e inizia così a creare la tua pubblicità virale anche su Instagram!

Un’ultima cosa: ora che hai capito che funziona Instagram, non dimenticarti di cercare e seguire Dillosulweb! La mia pagina è stata appena aperta, ma stai pur certo che a breve si riempirà di scatti!

Condividi questo post

Lascia un Commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>