Blog

Consigli utili di marketing online

Home / Social network / I selfie sono superati. Ora c’è il topless tour
mag 30 2014

I selfie sono superati. Ora c’è il topless tour

Con queste giornate di sole la voglia di vacanza incombe e con essa la voglia di condividere sulle nostre pagine social i luoghi splendidi che visitiamo, per testimoniare la nostra presenza ai confini del mondo, o anche solo per far morire d’invidia amici e colleghi che sono ancora seduti alle loro scrivanie.

Lo scorso anno è stato l’anno dei piedi: centinaia e centinaia di piccoledita che si muovevano sulla spiaggia davanti a panorami mozzafiato, nelle vacanze di Natale la parola d’ordine era il Selfie, faccione in primo piano con sullo sfondo picchi innevati e mari tropicali. E quest’estate? La novità di quest’estate è il topless tour! Ecco di cosa si tratta.

Ideato da tre ventenni inglesi, Olivia Edginton, Lydia Buckler e Ingvild Marstein Olsen, il topless tour sta facendo il giro del mondo. L’idea è molto semplice: immortalare ancora una volta skyline e orizzonti delle proprie vacanze, ma in questo caso, al posto dei piedi o del primo piano dei nostri denti, la vera protagonista dello scatto diventa la schiena.

Non una schiena qualunque, sia ben inteso, la schiena deve essere rigorosamente femminile e senza veli. Il topless tour, infatti, prevede che chi decide di partecipare deve farsi fotografare girato di spalle, senza maglietta e senza reggiseno, mentre ammira splendidi panorami, non solo marini.

Mania dell'estate Topless TourOlivia, Lydia e Ingvild hanno iniziato ammirando a seno al vento New York, Manchester, Berlino, ma ora le loro seguaci si stanno sbizzarrendo e da chi ammira la natura incontaminata dei parchi americani, si arriva a chi si lancia addirittura da un elicottero pur di avere lo scatto in topless più originale.
La mania sta poi colpendo anche i maschietti, che, sebbene per loro lo scatto sia molto meno osé, si cimentano in fotografie con le spalle all’obiettivo negli angoli più belli del nostro pianeta.

Volete qualche esempio?

Visitate la pagina Facebook di The Topless Tour e, se volete cimentarvi anche voi nella gara al “panorama” più bello, vi basta solo scegliere lo sfondo, togliervi la maglietta e… click! In un batter d’occhio diventerete protagonisti del topless tour!

Condividi questo post

Lascia un Commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>