Nel Cinquecento Giovanni della Casa non poteva di certo immaginare che il suo trattato sul Galateo avrebbe veramente dettato le regole di comportamento delle generazioni future, e forse è per questo che ha dimenticato di dedicare qualche paragrafo alla buona educazione nel web. Niente paura, però, perché gli internauti hanno già creato un codice che è bene sapere per evitare spiacevoli gaffe quando si inizia a scrivere una mail, un post o un commento. Si tratta della Netiquette, un insieme di norme e convenzioni indispensabili per chi decide di intervenire sul web. Eccone qualcuna:

giovanni della casa - netiquette

– Non commentare mai e poi mai  un post se prima non hai letto i commenti già fatti da altri utenti e sai perfettamente ciò di cui si sta parlando. Rischieresti di ripetere qualcosa di già detto o addirittura di divagare rispetto all’argomento trattato facendo perdere tutto l’interesse nei tuoi confronti.

– Centellina attentamente le parole scritte in maiuscolo, poiché sono ricche di enfasi ed equivalgono ad un discorso urlato ad alta voce. Nessuno ti starebbe a sentire se ogni tuo commento venisse sbraitato sul monitor del tuo lettore.

– Non fare commenti che potrebbero offendere altri utenti o gruppi sociali, soprattutto se si tratta di considerazioni offensive su gruppi politici, religiosi e etnici. Il web è un luogo di discussione aperto a tutti ed è bene che certe opinioni restino personali.

– Evita diatribe con altri utenti attraverso interminabili botta e risposta. “I panni sporchi si lavano in casa” dice un vecchio proverbio, quindi, se la discussione con un altro utente si fa accesa, continuala in privato.

– Scrivi in modo comprensibile a tutti: evita abbreviativi o errori grammaticali, controlla la sintassi dei tuoi post in modo che i tuoi commenti non possano essere fraintesi e gli utenti possano capire ciò che vuoi dire.

Seguire questi pochi consigli ti aiuterà sicuramente a scrivere post interessanti e piacevoli da leggere, e migliorerà la tua reputazione on line. Non dimenticare mai che il web è un luogo di incontro e anche qui la buona educazione è il fondamento di ogni relazione, dove il rispetto reciproco non può che accrescere la stima reciproca.

Se vuoi approfondire le regole della Netiquette, clicca qui

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo!